LOCANDA RADICI di Angelo D'Amico - Melizzano

Vai ai contenuti

Menu principale:




“Tutti i piatti hanno l’obiettivo di riaccendere in me il ricordodella cucina di una volta.
Quando si ha in bocca un ingrediente che compone un piatto, deve riaffiorare
nella nostra memoria i sapori capace di riportarci all’infanzia,
quindi alle nostre RADICI.
Alzarsi dal viaggio sensoriale della tavola accompagnati da quelle emozioni
da trasferire all’esterno nella quotidianità di ognuno di noi.
Per questo ogni ingrediente, per lasciarsi apprezzare,
deve distinguersi e non mescolarsi agli altri."
Locanda Radici è un progetto non solo culinario ma anche culturale che si fonda sull'esperienza dello chef Angelo D'Amico, un vero e proprio guerriero sannita ai fornelli, nato a Vico Equense e cresciuto nel Sannio. Angelo D'amico compone  il proprio bagaglio culturale sul cibo sin dall’età di sedici anni; da Enrico Derflingher ad Antony Genovese, da Carlo Cracco ad Antonella Colonna, senza dimenticare l'esperienza acquisita ad Oxford da Raymond Blanc.
La sua passione e il suo talento hanno dato vita alla Locanda Radici, che  rappresenta la sintesi di un'esperienza ventennale nel campo della ristorazione ponendo al centro la sua terra il Sannio, da qui Locanda Radici. Un laboratorio sensoriale che smuove la sensibilità in ognuno.
Radici come la madre generatrice di ogni stimolo per rinnovare la sua passione nelle varie creazioni; Radici come la madre generatrice di ogni pianta e frutto della Terra, Radici come il senso di appartenenza alla Tradizione, Cultura e rispetto per la materia prima.
“La semplicità nel piatto....che porta l'esplosione dei sapori.”
Torna ai contenuti | Torna al menu